Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:
 
Connetti
Utente:

Password:



Economia

Croazia: crostacei e lumache vanno in Europa

Dopo il sì a prosciutti e carne suina, il Paese potrà liberamente esportare anche frutti di mare e molluschi in tutti gli Stati dell' Unione europea

AdminSito
martedì 2 ottobre 2012 20:40

Il Comitato permanente per la catena alimentare e la salute degli animali della Commissione Europea ha dato il via alle importazioni di crostacei dalla Croazia verso l'Unione. Il Paese potrà, senza limiti, esportare negli Stati membri non solo carne suina, ma anche crostacei e molluschi. Il provvedimento entrerà in vigore non appena sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea, informa il ministro dell'Agricoltura croato. Il processo di armonizzazione delle condizioni per l'esportazione di crostacei dalla Croazia in UE era partito già nel 2006. Con questo provvedimento la Croazia potrà esportare nell'Unione prodotti quali crostacei vivi, congelati, lavorati, ricci e lumache di mare.