Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:


Sport

Svastica, Federcalcio indagata

La polizia croata ha avviato un'inchiesta per negligenza contro l'organizzazione calcistica, riguardo al simbolo nazista disegnato sull'erba dello stadio di Spalato

AdminSito
martedì 23 giugno 2015 10:36


Non cessa di ingigantirsi l'enorme polverone suscitato dalla svastica di quattro metri disegnata lo scorso giovedì notte da un gruppo ancora non identificato di ultrà croati sull'erba dello stadio Poljiud di Spalato con una vernice speciale a comparsa ritardata, notata da tutti il giorno dopo durante il match Croazia-Italia valido per le qualificazioni europee. Un gesto discriminatorio che avuto una forte risonanza su scala mondiale e che del resto rappresenta un'altra triste tappa della deriva razzista imboccata da una fetta sostanziosa della tifoseria biancorossa. E mentre la Uefa sta conducendo un'indagine per verificare l'effettiva violazione dell'articolo 14 (che punisce comportamenti discriminatori e razzisti e che prevede vari tipi di sanzioni, dalla decurtazione di punti all'obbligo di giocare a porte chiuse fino all'esclusione dalla competizione) compiuta dalla Federcalcio croata, la polizia ha ufficialmente aperto un'inchiesta penale per negligenza nei confronti dell'organizzazione calcistica croata.

Dopotutto lo stesso ministro degli Interni Ranko Ostojic ha accusato dal primo momento la Federcalcio di di non essere intervenuta in alcun modo nonostante avesse saputo in tempo della presenza della croce uncinata in campo. Ad ogni modo, le sanzioni con cui la Federcalcio potrebbe presto fare i conti oscillano tra le 7500 e 37mila euro, mentre il solo amministratore delegato Damir Vrbanovic rischia di dover pagare dai 750 ai 7mila euro.
(Fonte: Hina)

 
Connetti
Utente:

Password: